Da NEV – 20 Novembre 2019

Roma (NEV), 20 novembre 2019 – Si è tenuta ieri sera a Roma, presso l’Abbazia delle Tre Fontane, la preghiera ecumenica nell’ambito del convegno “Migranti e religioni”. Oltre 250 persone si sono riunite per pregare e cantare insieme in nome della condivisione e dell’unità spirituale, nel rispetto delle reciproche diversità e dei reciproci doni.

Ha curato la liturgia ecumenica il pastore battista Luca Maria Negro, presidente della Federazione delle chiese evangeliche in Italia (FCEI). Molti i rappresentanti religiosi ecumenici che hanno partecipato alla liturgia, fra cui monsignor Ambrogio Spreafico e don Giuliano Savina, direttore dell’Ufficio nazionale per l’ecumenismo e il dialogo interreligioso (UNEDI) della Conferenza episcopale italiana (CEI).

Erano presenti anche la vice presidente FCEI, Christiane Groeben, il presidente dell’Unione cristiana evangelica battista d’Italia (UCEBI) Giovanni Arcidiacono, il pastore Jens Hansen e il coordinatore del programma rifugiati e migranti FCEI Mediterranean Hope (MH), Paolo Naso.

Fra le letture, il testo di don Tonino Bello “Perdonaci, fratello marocchino”, in occasione del momento liturgico della confessione di peccato. La predicazione è stata affidata alla pastora Mirella Manocchio, presidente dell’Opera per le chiese evangeliche metodiste in Italia (OPCEMI).

La celebrazione ecumenica si è conclusa con il gesto simbolico “la luce di Cristo”, ovvero la costruzione di una croce di luce, attraverso l’accensione di alcune candele. L’animazione musicale, con organo e voce, è stata curata dal Maestro Alberto Annarilli, del Ministero musicale dell’UCEBI.

Il convegno, che si chiude oggi, è stato promosso, progettato e organizzato dall’Ufficio nazionale per l’ecumenismo e il dialogo interreligioso (UNEDI) della Conferenza episcopale italiana (CEI), insieme ai rappresentanti delle chiese cristiane in Italia: Amministrazione delle parrocchie del Patriarcato di Mosca in Italia, Arcidiocesi ortodossa di Italia e Malta del Patriarcato ecumenico di Costantinopoli, Chiesa apostolica armena d’Italia, Chiesa d’Inghilterra, Diocesi copto ortodossa di san Giorgio Roma, Diocesi ortodossa romena d’Italia, Federazione delle chiese evangeliche in Italia (FCEI), con la partecipazione dell’Unione delle chiese cristiane avventiste del Settimo Giorno (UICCA).

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi