Per venire incontro alle esigenze di alcuni fratelli e sorelle la cui chiesa di appartenenza non ha un proprio conto corrente, l’OPCEMI, in via eccezionale e per il solo tempo dell’emergenza dovuta alla pandemia del Coronavirus, autorizza i cassieri a consentire l’invio delle contribuzioni da parte dei singoli membri di chiesa anche con bonifico bancario direttamente sul conto corrente intestato all’OPCEMI  (IBAN:  IT 56 S 02008 05203 000103502858, presso Unicredit, sedi di Via V. E. Orlando Roma) raccomandando di dare istruzioni precise sulla causale che deve essere di questo genere: “Fondo Ministero … da parte di…”, breve e chiara in modo da consentire all’ufficio amministrativo la corretta imputazione della contribuzione alla chiesa di appartenenza, dandone informazione al relativo cassiere.  La eventuale ricevuta per la defiscalizzazione sarà rilasciata dall’OPCEMI che ad inizio 2021 dovrà ricevere dai cassieri i dati anagrafici dei contribuenti che desiderano tale la ricevuta.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi