Oggi, 22 Marzo 2021, è la Giornata Mondiale dell’Acqua e ricordiamo che mentre 1 su 3 abitanti della terra non dispone di acqua potabile, al contempo si vuole rendere l’acqua una merce quotandola in borsa.

Acqua di Vita

Liturgo/a:Gesù ha promesso alla donna alla fonte che le può dare l’acqua viva che diventerà in lei una fonte d’acqua che scaturisce in vita eterna.

Preghiamo

 Signore, noi gioiamo nel dono d’acqua, che ci sostiene in vita, nella quale c’immergiamo.

Amiamo essere rinfrescati dall’acqua in un giorno caldo, bagnarci e nuotare nell’acqua durante una meritata vacanza. L’acqua ci pulisce sia fuori sia dentro; scorre costante nelle nostre vite come un segno di speranza.

In tanti modi, l’acqua è sacra. Non daremo mai l’acqua per scontato.

Signore tu che sei l’acqua viva.

Tutti: placa la nostra sete, noi Ti preghiamo.

L.: L’acqua ci dà la vita, ma a tanti porta anche la morte.

Sappiamo che le malattie portate dall’acqua uccidono milioni di bambini ogni anno nei due Terzi del Mondo. Non ci sono rubinetti, non ci sono filtri per purificare l’acqua; non ci sono fogne tranne che il fiume.

Perdonaci, Signore, per l’abuso di un tale dono. Aiuta il tuo mondo diventato così avido – e questo significa “noi” con il nostro stile di vita comoda – a porre l’acqua pulita, i pozzi profondi e l’igiene di base come una delle principali priorità per l’aiuto allo sviluppo.

Signore tu che sei l’acqua viva.

T.: placa la nostra sete, noi Ti preghiamo.

Signore, come abbiamo fatto a trasformare l’acqua in uno strumento di guerra?

In Medio Oriente, l’acqua è una questione politica, nell’Ovest i terroristi la vogliono avvelenare.

Preghiamo per quelli che abusano dei doni della creazione. Possano costoro riconoscere la sacralità dell’acqua e della vita. E possa la nostra sete di giustizia essere usata per purificare e guarire il mondo.

Signore tu che sei l’acqua viva.

T.: placa la nostra sete, noi Ti preghiamo.

Soprattutto, Tu ci prometti l’acqua viva che scaturisce da dentro di noi come una fonte di speranza e gioia che non si può contenere. Aiutaci nella nostra vita quotidiana ad essere calmi nel nostro intimo così che possiamo essere consapevoli della tua attività di grazia dentro di noi. E aiutaci ad essere generosi nella condivisione nell’acqua vivente dell’evangelo in tutto quel che facciamo e diciamo. Preghiamo in silenzio per i popoli e i luoghi dove manca questo dono di vita e di speranza.

Signore tu che sei l’acqua viva.

T.: placa la nostra sete, noi Ti preghiamo.

E poiché attingiamo da quest’acqua, dacci di non aver mai più sete.

“Water of Life”  Second Intercessions handbook, John Pritchard

traduzione ed adattamento past. Mirella Manocchio

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi